LEAN MANUFACTURING 4.0

Smart Lean e Smart Six Sigma, con le loro diverse denominazioni, si stanno affermando sempre di più.

La Smart Industry sta rendendo il Lean incredibilmente più flessibile. Le innovazioni vanno da veicoli automatizzati alla realtà aumentata, a fabbriche che quasi pensano da sé.
Inoltre, sono nati i co-robots, che rendono gli operatori più smart, forti e veloci. Le linee di produzione tradizionali vengono rimpiazzate da centri di produzione flessibili, o addirittura da fabbriche in miniatura che producono beni in maniera personalizzata a un tasso pari a quello di beni di massa.

I benefici della Smart Industry permettono non solo di applicare la metodologia Lean in maniera più flessibile, ma di favorire anche il processo di miglioramento continuo.

La Lean Manufacturing 4.0 è arrivata!

RITORNO ALLE ORIGINI: LEAN

L’idea di base della filosofia Lean è stata implementata da Toyota da più di cinquant’anni.

Questa azienda leader nel settore ha reso totalmente Lean le loro linee di produzione.
I network di manifattura Lean, inclusi i fornitori, nascono da flussi provenienti da diversi luoghi: come tanti fiumi che si uniscono a valle, le attività che donano valore aggiunto vengono implementate al momento giusto e in maniera fluida.

In questo modo i prodotti hanno cominciato ad essere completati a ritmo costante. Il risultato finale è stato un flusso costante di prodotti che raggiungeva un “mare” di clienti.

Tuttavia l’efficienza di questi processi aveva delle limitazioni: in primis, una catena di produzione Lean è forte solo quanto il suo anello debole. Inoltre, solo un limitato numero di varianti del modello base può essere implementato. E ciò rendeva la linea Lean poco flessibile.

AGGIUNGERE FLESSIBILITA’ CON TECNICHE DI SMART INDUSTRY

Entrare nella Smart Industry, ovvero includere la filosofia Lean nella nuova Lean Manufacturing 4.0. è stata la soluzione a questo problema.

La sua influenza è oggi in crescita costante, praticamente in tutti i tipi di industria:
le tecniche smart come la digitalizzazione, la robotizzazione e l’intelligenza artificiale garantiscono una produzione Lean più flessibile.
L’obiettivo finale è, infatti, di rendere più semplice produrre prodotti differenziati o nuovi prodotti. Le linee tradizionali Lean faticano a cambiare quando il prodotto muta regolarmente, ma la Smart Industry sta aiutando la Lean a tornare nuovamente “agile”.

PERCORSI IN CONTINUA EVOLUZIONE

Una delle idee nella Lean Manufacturing 4.0 è la produzione per celle. La cella è una unità di lavoro che ha a disposizione tutte le risorse, strumenti e personale che permette di produrre il più alto numero di prodotti simili. Questo permette di aumentare la produttività, Lead Time, qualità dei prodotti, ecc.

 

UN ESEMPIO DI LEAN MANUFACTURING 4.0

In aggiunta e grazie alla produzione per celle, i prodotti fluiscono da una lavorazione alla successiva, ossia da una cella all’altra, limitando il tempo di attesa tra una fase e la successiva. Questo permette di definire delle strategie per cui è possibile ottimizzare e automatizzare il percorso dei prodotti nella fabbrica.

Come?

Ad esempio, ponendo prodotti semi-lavorati su veicoli automatici che li trasportano da una postazione di lavoro all’altra.
La fabbrica stessa diventa la “mente” dell’intera operatività, indirizzando i veicoli verso il prossimo step produttivo. Ciò assicura anche che non ci siano ingorghi, mantenendo sotto controllo ogni postazione di lavoro.
Infine, ciò previene che specifiche postazioni non si trovino troppo cariche di lavoro.

Tanto altro in arrivo…

Sopra abbiamo riportato solo alcuni esempi di come la Lean Manufacturing 4.0 possa favorire industrie e fabbriche nel mondo.

Ma i progetti e le applicazioni possibili sono molte di più!

Vorresti saperne di più sul Lean con applicazioni specifiche o sul Lean Six Sigma nel suo complesso?

  1. Rendere la produzione Lean più flessibile?
    E’ possibile, con la Lean Manufacturing 4.0, che sta rivoluzionando il mondo industriale. Essere in grado di produrre sempre più beni diversificati per rispondere alle mutevoli esigenze di mercato è la chiave per non rimanerne tagliati fuori.
  2. Produzione cellulare e fabbriche “intelligenti” sono solo alcune delle novità che stanno rivoluzionando il sistema produttivo industriale. Essere flessibili e migliorare continuamente è sempre più semplice grazie alla Smart Industry.
  3. Il mondo dell’industria oggi sta conoscendo la rivoluzione della Smart Industry: semplificazione dei processi di miglioramento e flessibilità produttiva per un vantaggio competitivo

Dai un’occhiata ai corsi che proponiamo, o esponici le tue domande; saremo felici di aiutarti!https://www.theleansixsigmacompany.it/contatti/

VUOI SAPERNE DI PIU O HAI UNA DOMANDA?

Compila il form qui sotto per ottenere immediatamente la nostra guida ai corsi con tutte le informazioni che ti servono.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.